Comune di Amelia | Sito Istituzionale

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Il leggendario assedio di Federico Barbarossa.

La leggenda vuole che Federico Barbarossa, irritato contro le città umbre che lo avevano sconfitto, strinse d’assedio la città di Amelia che si arrese dopo dodici giorni di tenace difesa; in realtà si deve ritenere che l’evento documentato non sia riferito al XII sec., ma piuttosto al 1240 ed il protagonista fosse Federico II.
La narrazione, comunque, ispirò nel 1880 Domenico Bruschi il quale fu l’autore del bellissimo sipario raffigurante il leggendario assedio di Amelia da parte di Federico Barbarossa. Quest’ultimo risulta essere protagonista anche un'altra vicenda in terra amerina: un’altra leggenda, infatti, narra che Federico Barbarossa si fermò nei pressi di Macchie, arrestando qui il suo cammino verso Roma, colpita dalla peste.

 

Comune di Amelia
P.zza Matteotti - 05022 Amelia (Tr) - Tel. 0744.9761
Partita IVA o Codice Fiscale 00179120555
IBAN IT46A0622072530000002100105
Posta certificata:
comune.amelia@postacert.umbria.it